Le settimane che precedono il Natale sono le più belle di tutto l’anno. Perché, allora, non tuffarsi a capofitto nei mercatini allestiti in ogni parte del mondo? Per esempio a Malta! Natalis Notabilis, il villaggio natalizio, è tornato per la quarta volta consecutiva! L’evento, dalla durata di cinque giorni, trasformerà il nucleo storico di Rabat in un paese delle meraviglie di Natale. Quando? Dall’11 al 15 dicembre. E se mercoledì e giovedì aprirà al pubblico dalle 18.00 alle 23.30, da venerdì e per tutto il week-end sarà pronto ad accogliere i suoi visitatori a partire dalle 11.00 fino alle 23.30.

I numeri delle passate edizioni

Natalis Notabilis è organizzato da un’associazione di volontariato fondata nel 2016, il cui obiettivo principale è quello di aggiungere un po’ di gioia natalizia alla città storica. Nonché raccogliere fondi per la conservazione e il restauro del patrimonio locale. La prima edizione fu quella del 2015. Nel  2017 l’evento ha avuto una durata superiore ai 6 giorni attirando migliaia di persone. Lo scorso anno sono state circa 80.000 le persone giunte a Rabat per assorbire lo spirito festoso che aleggia nelle sue caratteristiche e strette stradine. E anche quest’anno numerose bancarelle formeranno il più grande Villaggio di Natale di Malta.

Natalis Notabilis 2019

Cosa troverete tra le tante casette in legno? Sicuramente cibo e bevande tedesche. Degli ottimi bratwurst, panini con salsiccia alla brace, e vin brulè, vino caldo e speziato ormai famoso in ogni angolo del globo. Ma anche prelibatezze maltesi come Qaghaq tal-Ghasel, biscotti al miele, Qastan tal-imbuljuta, una bevanda fatta con le castagne. E poi ancora, addobbi di Natale, lucine colorate, presepi. Ma anche prodotti dell’artigianato e tante altre idee regalo. Gli edifici storici, invece, ospiteranno varie attrazioni legate al Natale. Particolare attenzione merita Il Sentiero della Natività, all’interno del Giardino segreto di un convento francescano. Qui un gruppo di attori maltesi metterà in scena le varie tappe della nascita di Gesù. 

Che dire! Dai regali al cibo, al teatro e alle mostre, il mercatino, allestito lungo le strade del villaggio, ha qualcosa per tutte le età.
Per maggiori informazioni clicca qui.

Mariateresa Marotta

Autore: Mariateresa Marotta

Classe 1992, nel 2017 si laurea in Farmacia presso l’Università della Calabria e nel 2019 consegue un master presso l’Università di Pavia. È attiva nel sociale e prende parte a molte delle associazioni presenti sul territorio.
Natalis Notabilis: a Rabat arriva la magia del Natale! ultima modifica: 2019-12-11T09:00:00+01:00 da Mariateresa Marotta

Commenti