L’ Istituto Italiano di Cultura La Valletta e ADURIM (Associazione dei Docenti Universitari e Ricercatori Italiani a Malta), con il Patrocinio dell’Ambasciata d’Italia a Malta, hanno organizzato una conferenza in streaming, in italiano, che affronta il tema: LA RECIPROCITÀ INTERGENERAZIONALE: UNA NUOVA SFIDA EDUCATIVA ED INCLUSIVA PER LA SOCIETÀ.

Barbara Baschiera - logo istituto italiano di cultura

La Conferenza, di giorno 28 maggio 2020 alle ore 18:00, sarà tenuta dalla Dott.ssa Barbara Baschiera, Dottore in Scienze della Cognizione e della Formazione; University of Malta – Università Ca’ Foscari, Venezia. Parteciperà alla conferenza, con un intervento, il Prof. Karl Andrew Pillemer sociologo e gerontologo americano, Professore di Sviluppo umano; Cornell University.

Barbara Baschiera - foto in bianco e nero di due mani che si toccano

In questi ultimi mesi l’Italia e molte altre nazioni drammaticamente scosse dal Covid-19 si sono trovate di fronte alla decisione di scegliere chi salvare, dando priorità a quanti avessero maggior speranza di vita. Abbiamo perso un gran numero di anziani e con loro è scomparsa parte della saggezza e della memoria di molti paesi. Questa situazione appare molto in contrasto con quanto sostenuto nell’ultimo decennio dall’Unione Europea, che ha invece promosso l’apprendimento cooperativo intergenerazionale per contribuire alla rimozione di stereotipi legati alle diverse età della vita e per valorizzare comportamenti di interdipendenza positiva tra generazioni. Nel corso della conferenza si cercherà di discutere delle sfide dell’apprendimento intergenerazionale anche per il contesto maltese, dando un quadro di alcune pratiche educative in grado di far interagire partecipanti di età diversa attorno a temi generativi, assumendo così un valore educativo, basato sul reciproco riconoscimento e valorizzazione”.

Si può partecipare alla conferenza della Dott.ssa Barbara Baschiera solo su prenotazione, entro il 26 maggio, a: [email protected] Gli iscritti riceveranno per email le informazioni per seguire la videoconferenza.

Reciprocità tra generazioni: la parola alla Dott.ssa Barbara Baschiera ultima modifica: 2020-05-21T10:58:19+02:00 da Paola Stranges

Commenti