Non tutti sanno che le isole di Malta e Gozo sono state la location di molti episodi di una delle serie TV più famose al mondo, Il Trono di Spade. La produzione di questo famosissimo telefilm, infatti, ha sempre cercato, nel corso degli anni, di puntare su panorami mozzafiato e siti quasi incantati per le riprese delle avventure di Jon Snow, Daenerys e gli altri. Oggi vogliamo ripercorrere con voi i luoghi e gli itinerari scelti dalla produzione per girare le scene.

Azure Window e i bastioni maltesi

La prima location maltese utilizzata per le riprese de Il Trono di Spade è, anzi era, uno dei panorami naturali più belli dell’isola. Stiamo parlando dell’Azure Window di Gozo, l’arco naturale creato dall’erosione e crollato nel 2017. Con questa meraviglia della natura sullo sfondo si è celebrato il matrimonio tra Daenerys Targaryen e il re Dothraki Khal Drogo.

Il Trono di spade - una scena della serie con l'azure window sullo sfondo
Il matrimonio tra Daenerys e Khal Drogo, con l’Azure Window sullo sfondo. Fonte: GuideMeMalta

Una delle fortificazioni maltesi, il Fort Manoel, costruito dall’Ordine dei Cavalieri di Malta tra il 1723 e il 1755, nella seria è il Grande Tempio di Baelor, antico re degli Andali e avo di Daenerys. Fort Ricasol, un’altra fortificazione dell’isola, invece, appare nel terzo episodio della prima stagione, quando il re torna nella capitale.Un terzo bastione, Fort Saint Angelo, viene scelto come prigione della Fortezza Rossa, dove viene rinchiuso Ned Stark, che sarà decapitato davanti agli occhi della figlia Arya. Proprio quest’ultima, in una scena all’interno del forte nell’inseguire un gatto ascolta Varys, consigliere del re e Illyrio Mopatis, magistro della città di Pentos e possessore di numerosi schiavi, mentre parlano dell’imminente guerra che si scatenerà per conquistare il trono del regno.

Paesaggi e location mozzafiato

Le meraviglie della città del silenzio, Mdina, non potevano non attirare i produttori della serie. Nelle riprese, infatti, rappresenta la città principale del continente occidentale Westeros, Approdo del Re. Alcune delle riprese del bordello di Ditocorto provengono da un palazzo storico della città. Le sue mura d’ingresso, inoltre, appaiono sempre nel terzo episodio della prima stagione, quando Catelyn Stark e Ser Rodrik arrivano ad Approdo del Re per indagare sul tentato assassinio di Bran Stark.
Sempre nello stesso episodio un’altra magnifica location maltese, San Anton Palace, entra nelle riprese della serie. I suoi bellissimi giardini, infatti, possono essere riconosciuti nella residenza reale chiamata Fortezza Rossa. Proprio in questo castello si intravede un altro luogo cardine della storia maltese. Si tratta del Convento di San Domenico di Rabat, in cui, nell’episodio sette della prima stagione, Ned Stark minaccia Cersei Lannister di rivelare al marito Robert il suo incesto con il fratello Jamie, vero padre dei suoi figli.

Il Trono di spade - l'ingresso di Approdo del Re
L’ingresso di Approdo del Re in una scena girata a Mdina. Fonte: The Traveltester

Il Palazzo Verdana, residenza estiva del Presidente di Malta, inoltre, appare come la villa di Illyrio Mopatis. Qui Daenerys e il fratello Viserys incontrano Khal Drogo per accordarsi sul matrimonio combinato che unirà i Targaryen e i selvaggi Dothraki.
Anche le splendide scogliere dell’isola sono state ritenute come perfette per le riprese de Il Trono di Spade. In particolare quelle di Mthaleb, vicino alle Dingli Cliffs, sono la location di due scene fondamentali per il racconto della storia. In questo luogo infatti, viene innalzata la pira del defunto Khal Drogo e sempre qui Daenerys emerge illesa dalle fiamme con i suoi draghi. 
Tutti questi luoghi conservano una bellezza storica e paesaggistica che ha pochi rivali. E visitarli adesso vi proietterà anche al centro delle scene del capolavoro ispirato dalla penna di George R. R. Martin, per sentirvi anche voi uno dei pretendenti al tanto ambito trono di spade.

Luigi Bove

Autore: Luigi Bove

Amante della scrittura, dell’arte, del calcio e della vita. Filosofo mancato, sportivo mancato, studioso..mai stato. Mi piace scoprire i vari aspetti del mondo, restando sempre legato alla mia città, Caserta.

Le location maltesi nelle riprese de Il Trono di Spade ultima modifica: 2019-04-12T09:00:11+02:00 da Luigi Bove

Commenti