Il 21 settembre 2021 a Malta si festeggia il 57° Giorno dell’Indipendenza (Jum l-Indipendenza – Independence day). In questa data infatti, nel 1964, Malta si staccava dal Regno Unito, di cui era formalmente colonia e diventava una nazione indipendente.

Giorno Dell'indipendenza
Celebrazione dell’Indipendence Day nel 2019

Il padre dell’Indipendenza, avvenuta nel periodo in cui le potenze imperialiste europee dismettevano le loro colonie in tutto il mondo, è considerato Ġorġ Borg Olivier, leader Nazionalista e Primo Ministro tra il 1962 e il 1971. Non a caso questa festa è particolarmente sentita dal Partito Nazionalista maltese.

Giorno dell’Indipendenza: i festeggiamenti

Fino al 2019, anno che ha segnato la sospensione di tutte le celebrazioni di massa a livello mondiale. si svolgevano varie attività culturali per sottolineare l’importanza di questo giorno nella storia maltese. Heritage Malta quest’anno, per l’occasione, apre quattro dei suoi musei e siti di interesse culturale che in questa giornata, normalmente, sarebbero chiusi. Fort St Angelo, il Museo Nazionale di Archeologia, le Catacombe di St Paul e il Palazzo del Gran Maestro saranno aperti al pubblico dalle 10.00 alle 16.30. Heritage Malta tiene a sottolineare che questa apertura speciale si svolge nel rigoroso rispetto delle normative di sanità pubblica relative alla pandemia di Covid-19. I visitatori dovranno indossare la mascherina e rispettare le misure di distanziamento sociale. Heritage Malta inoltre si riserva il diritto di negare l’accesso a chiunque abbia una temperatura superiore a 37,2 gradi Celsius o, visibilmente, si senta bene.

Il 21 settembre a Malta si celebra il giorno dell’Indipendenza ultima modifica: 2021-09-21T09:00:00+02:00 da Maria Grazia Strano

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

Buona festa!

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x