Prosegue Cinema Italia @Malta! L’Istituto Italiano di Cultura di La Valletta, quest’anno, a causa del Coronavirus, ha ideato un’edizione diversa, portando il cinema a casa degli spettatori. Un’iniziativa interessante per godersi il meglio dell’offerta cinematografica italiana.

Cinema Italia @Malta 2020: si prosegue con “La Dea Fortuna”

La proiezione dei film della II edizione di “Cinema Italia @Malta” continua con “La Dea Fortuna” del regista Ferzan Ozpetek. Con questo film, uscito nel 2019, il regista ha ottenuto riconoscimenti durante i David di Donatello 2020. Il film, infatti, si è aggiudicato i premi come miglior attrice protagonista (Jasmine Trinca) e Miglior canzone originale con il brano interpretato dal vincitore del festival di Sanremo 2020, Diodato.

“La Dea Fortuna”: trama

Per quanto riguarda la trama, il film racconta di una coppia ben consolidata composta da Arturo (Stefano Accorsi) e Alessandro (Edoardo Leo), che stanno insieme da più di quindici anni. Tuttavia, la loro relazione sembra essere in crisi da tempo. All’improvviso nelle loro vite arriva una svolta inesperta. Alla coppia vengono lasciati in custodia due piccoli da Annamaria (Jasmine Trinca), la migliore amica di Alessandro. E la soluzione sarà un gesto folle. Perché in fondo si sa, l’amore è uno stato di follia piacevole.

Cinema Italia @Malta 2020: quando e come assistere alla proiezione del film

Il film, che ha sbancato al botteghino, sarà presentato giorno 15 dalle 20.00 alle ore 24.00, accedendo nella piattaforma https://www.mymovies.it/live/truecolours/la-dea-fortuna/ . Vi basterà inserire il codice JMCFNXUK5G2T. Così come accadeva quando le proiezioni si tenevano in pubblico, ogni film trasmesso sarà accompagnato dal saluto del regista o del protagonista che vi ha preso parte. Insomma, si tratta di un modo per essere vicini al pubblico maltese anche in questa edizione rinnovata a causa della pandemia e delle restrizioni che ha determinato.

logo Cinema Italia @Malta 2020

Cinema Italia @Malta 2020: tutto sulla II edizione

La II edizione si è aperta lo scorso 20 maggio e si concluderà il prossimo 22 luglio.. Sei film in totale, di generi diversi, dai toni drammatici fino alla commedia; film che raccontano agli spettatori quanto sia vitale e variegato il panorama cinematografico italiano. L’iniziativa, è organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura La Valletta, con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia a Malta, in collaborazione con Spazju Kreattiv; Master in Film e Dipartimento di Italianistica; Facolta’ di Lettere; Universita’ di Malta e Malta Film Commission. Sarà possibile vedere i film direttamente a casa propria, in maniera totalmente gratuita. Basterà un semplice click e il codice fornito tramite il sito. Le proiezioni possono essere viste solo da Malta e sono limitate a un numero prestabilito di telespettatori, sulla base del criterio “first come first served” .

I film proiettati

Oltre a “Puoi baciare lo sposo” di Alessandro Genovesi, al “Il Sindaco del rione Sanità” di Mario Martone, “La volta buona” di Vincenzo Marra, “Dieci giorni senza mamma” di Alessandro Genovesi e “La dea fortuna” di Ferzan Ozpetek (trasmesso nella gioranta di oggi), ci sarà anche “Liberami” di Federica di Giacomo; quest’ultimo film verrà proiettato il 22 luglio. Le informazioni per vedere i film sono sul sito www.iicvalletta.esteri.it e sulle pagine Facebook ed Instagram dell’Istituto.

Buona visione!

Cinema Italia @Malta 2020: “La Dea Fortuna” ultima modifica: 2020-07-15T14:00:00+02:00 da Cristina Scevola

Commenti