Ottobre è il mese della prevenzione. Il cancro al seno colpisce annualmente un gran numero di donne in tutto il mondo, ragion per cui diventa sempre più determinante sensibilizzare e informare sull’importanza che rivestono i controlli periodici, quindi la diagnosi precoce. Anche Malta fa la sua parte, e attraverso la Fondazione Marigold, ha lanciato la campagna annuale Nationwide Pink Oct – Mov ’21. Per l’occasione, nelle città maltesi, molte strisce pedonali sono state tinte di rosa e di bianco, una di queste proprio all’uscita dell’Unità di Screening nazionale di La Valletta.

Ottobre rosa, strisce pedonali rosa e bianche

La Fondazione Marigold scende in campo con Pink October – Mov ‘21

L’Ottobre rosa maltese è stato annunciato da Michelle Muscat, moglie dell’ex primo ministro Joseph Muscat e presidente della Fondazione Marigold. Quest’anno il Pink October – Mov ‘21 si presenta con una novità importante. L’attenzione degli organizzatori è concentrata non solo sul cancro al seno, ma anche su altri tumori comuni nelle donne, come quello ovarico e della cervice uterina. Inoltre, l’appuntamento 2021 punta l’attenzione anche sugli uomini e, nello specifico, sul cancro alla prostata e quello ai testicoli.

Ottobre rosa. inizio campagna

Prevenire è meglio che curare

Scopo di Ottobre rosa è educare e sensibilizzare. La campagna Pink Oct – Mov ’21 invita le donne a imparare a prevenire la malattia effettuando controlli periodici. Gli organizzatori sollecitano il grande pubblico a non trascurare i messaggi lanciati in tal senso attraverso i cartelloni pubblicitari, gli spot televisivi e i post online. L’obiettivo è quello di spronare tutti a controllare regolarmente il proprio corpo. A tal fine, il pubblico stesso è coinvolto in una campagna di sensibilizzazione al fianco di personaggi famosi.

Ottobre rosa, cartellone pubblicitario

Una raccolta fondi per sostenere la ricerca

Per questo Ottobre Rosa 2021, il tema della prevenzione è stato affrontato dai migliori clinici e chirurghi di Malta. Tra questi, il dottore Nick Refalo, il professore Ray Galea, il ginecologo John Agius, il chirurgo Gerald Busuttil, il dottor Krystel von Brockdorf. Le donazioni fatte alla fondazione attraverso la campagna annuale Nationwide Pink Oct – Mov ’21 confluiranno in un fondo nazionale. Esse saranno devolute a sostegno di cure, ricerca e istruzione in campo oncologico. Una parte di questi fondi, inoltre, servirà per acquistare un sistema di monitoraggio del respiro profondo, da utilizzare presso il Centro di Oncologia Sir Mamo, per aiutare ad abbassare significativamente la dose di radiazioni ricevuta nel cuore dei pazienti affetti da cancro al seno e linfoma.

Ottobre rosa

Uniti contro il cancro

Il tumore al seno è quello più comune nelle donne, e aumenta di anno in anno in tutto il mondo. A Malta, ogni anno sono più di 300 le donne alle quali viene diagnosticato. Nella maggior parte dei casi, se la diagnosi avviene precocemente, esso può essere curato. La campagna di sensibilizzazione della Fondazione Marigold, quest’anno coinvolgerà anche scuole, uffici e aziende con delle giornate all’insegna del rosa. Ciascuno, con un semplice gesto, quale può essere indossare una maglietta o una sciarpa di questo colore, contribuirà a focalizzare l’attenzione su questa causa e a sostenerla.

(Foto: Pink Oct – Mov ’21 Pagina Facebook)

Ottobre rosa, al via la campagna di sensibilizzazione sul cancro ultima modifica: 2021-10-06T09:00:00+02:00 da Antonietta Malito

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

Info importante!

Muy importante la concientización. 

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x