La Pasqua è senza dubbio una delle celebrazioni religiose più sentite a Malta. L’arcipelago maltese è infatti una nazione a maggioranza cattolica, per cui, la Santa Pasqua è una festa particolarmente sentita. Sia a Valletta che in tutti i villaggi maltesi si inizia con largo anticipo a prepararsi per le celebrazioni del Venerdì Santo e della Domenica di Pasqua. Quest’anno in particolare poi, dopo due anni di stop, a causa della pandemia sono riprese le celebrazioni e le processioni aperte a tutti i fedeli.

La Pasqua a Malta: come si celebra

Il Venerdì Santo, che quest’anno cadrà il 15 aprile, è un giorno festivo a Malta. In questa giornata le chiese sono decorate con paramenti funebri e in alcune città si svolgono delle processioni in cui la partecipazione dei fedeli è fortissima. Rinomata la Via Crucis di Rabat, in cui si raffiguravano, grazie alla partecipazione di numerosi figuranti, minuziosamente vestiti secondo quanto descritto nella Bibbia, gli ultimi momenti della vita di Gesù. La Domenica di Pasqua si pone invece in netto contrasto al Venerdì Santo. E’ un vero e proprio giorno di festa. Fuochi d’artificio, grandi pranzi in famiglia e indubbiamente, la Santa Messa.

Le celebrazioni pasquali della comunità italiana a Malta

Come è noto, la chiesa di Santa Caterina a Valletta, è il punto d’incontro per la comunità cattolica di italiani che vivono a Malta. Quest’anno il parroco, Don Gino, ha comunicato con gioia che, con le dovute cautele, sarebbero ritornate le celebrazioni eucaristiche nella Chiesa di Santa Caterina..

Ecco il programma delle prossime celebrazioni:

  • 15 aprile – Venerdì Santo: Adorazione della croce alle ore 15.00
  • 16 aprile – Sabato Santo: Veglia Pasquale alle ore 21.00
  • 17 aprile – Domenica di Pasqua: messa solenne alle ore 10.00
La Pasqua a Malta
Chiesa di S.Caterina – Autore: Europa continentale Licenza: CC BY-SA 4.0

I piatti maltesi della trazione pasquale

Sono numerosi i cibi legati alla Pasqua che rappresentano un importante elemento culturale per la tradizione maltese. Tra questi sicuramente c’è la figolla. La figolla è il dolce pasquale per eccellenza: è un dolce di pasta frolla con un morbido ripieno di mandorle che viene decorato con glassa zuccherata o con glassa di cioccolato. Si può trovare in diverse sagome divertenti come ad esempio quelle di simpatici animaletti, figure umane o a forma di cuore.

figolli dolci a forma di cuore
La figolla maltese
La Pasqua a Malta: celebrazioni e tradizione ultima modifica: 2022-04-14T18:44:33+02:00 da Maria Grazia Strano

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x