Paese che vai, cibo buono che trovi! A Malta, si sa, sono tante le cose da vedere e da scoprire. Parliamo di luoghi e attrazioni particolari ma anche la cucina maltese merita la sua attenzione. Così, tra un tour e un altro, se volete pranzare al volo e non perdere altro tempo, potrete sicuramente approfittare della Ftira maltese!

ftira - 2 panini rotondi

Come preparare a casa la Ftira

Costituisce un pasto completo. Media o piccola che sia, ce n’è per tutti i gusti e la si trova ovunque. La ftira maltese altro non è che un panino ripieno di ingredienti mediterranei sani e genuini che fa impazzire tutti i palati! Vediamo insieme come prepararla in casa!

Ingredienti per 2 persone

  • 2 piccole ciambelle di pane croccante o in alternativa una ciambella di pane tagliata a due
  • salsa di pomodoro
  • capperi sotto aceto
  • olive nere denocciolate
  • cipolla rossa a fette
  • 2 piccole foglie di insalata
  • 1 scatoletta di tonno da 160 g, scolato
  • pepe, sale, origano qb
  • 2/3 foglie di basilico
  • olio extra vergine d’oliva

Preparazione

La preparazione, ovviamente, è molto semplice! Per rendere ancora più gustosa la nostra Ftira, per iniziare amalgamiamo dapprima gli ingredienti. In una ciotola, quindi, versiamo la cipolla finemente tagliata, i capperi dissalati, le olive e il tonno sbriciolato. Aggiungiamo anche sale, pepe, origano, olio e basilico tritato. Mescoliamo per bene, copriamo con una pellicola e lasciamo riposare per una ventina di minuti. Dopodiché tagliamo a metà le nostre fette di pane e spalmiamolo con qualche cucchiaio di conserva di pomodoro. Adagiamo le foglie di insalata e via con tutti gli altri ingredienti. Il nostro panino è pronto!

ftira - panini con sesamo

E’ facile intuire come le varianti sono molteplici. A seconda dei propri gusti possiamo farcire la Ftira come meglio crediamo. Aggiungendo dei pezzetti di formaggio, o dei cetrioli tagliati a cubetti. Oppure ancora possiamo utilizzare delle acciughe. Il segreto sta proprio in questo: abbinare gli ingredienti giusti!

E voi come la preferite? Buona preparazione e buon appetito!

Ftira, una delizia maltese! ultima modifica: 2020-04-27T12:38:02+02:00 da Mariateresa Marotta

Commenti