23 anni. Venezuelana di origine e maltese. Capelli neri e lunghissimi, uno sguardo intenso e profondo e un sorriso travolgente. Con un fisico mozzafiato e un’altezza da capogiro. È Teresa Ruglio, la neo Miss Universe Malta 2019.

Teresa Ruglio e il sogno di una miss

All’Hilton Conference Centre di St. Julian’s è salita sul primo gradino del podio con un lungo abito da sera rosso, impreziosito da perline sul corpetto e sulle maniche, per sfociare in un’ampia gonna. Teresa Ruglio si è posizionata davanti ad altre bellezze autoctone: Nicola Grixti, di Gzira e Nicole Mallia, di Naxxar. E sul suo capo, Francesca Mifsud, sua predecessore, ha posto la corona della più bella. L’emozionante momento dell’incoronazione è stato accompagnato da parole di stima e affetto per la neoeletta.

Teresa Ruglio in attesa del verdetto
In attesa del verdetto Credit: SnapartFotography

Francesca Mifsud l’ha definita “la personificazione della perseveranza”. Per il suo passato difficile, in un Paese dilaniato da violenze e povertà. Arrivata poi a Malta, una Nazione orgogliosa di accogliere “chi ha bisogno e garantire l’opportunità di costruire una nuova vita e realizzare i propri sogni”. Una terra, inoltre, di pari opportunità, che l’ha ricevuta con calore e affetto, per i quali Teresa si sente grata e quasi in debito. “Questo momento tira fuori il meglio dell’identità maltese costruita sull’amore, la solidarietà e l’unità”. Queste le parole dell’ex Miss Universe. Sarà, quindi, Teresa Ruglio a rappresentare l’isola maltese al concorso di bellezza mondiale Miss Universo.

Teresa Ruglio la neo miss universe malta
Teresa Ruglio con la corona di Miss Universe Malta 2019 Credit: Stefan Stafrace

Miss Universo

Miss Universe Malta, nato nel 2016, è un contest di bellezza organizzato da Glow Promotions, diretto da Alan J. Darmanin e Jeff Francalanza. Ha ereditato da Miss Malta l’onere di selezionare la rappresentante maltese per il prestigioso concorso universale di bellezza. In particolare, le 25 concorrenti provenienti da ogni parte dell’arcipelago, si sfidano attraverso varie gare. Due sfilate, una in abito da sera e una in lingerie. E poi un giro di domande di cultura generale. Miss Universo, dunque, tanto a livello nazionale che internazionale, mira a valorizzare non solo la bellezza fisica ed esteriore delle donne in concorso. Ma soprattutto la loro personalità, la cultura, la loro bellezza interiore, sempre troppo spesso messa in secondo piano. E Teresa Ruglio, ne siamo certi, porterà alto il nome di Malta nel mondo.

Serena Villella

Autore: Serena Villella

Serena di nome e di fatto. Appassionata e paziente. Una laurea triennale in Lingue Moderne e una specialistica in Interpretariato e Mediazione Interculturale. Amante della vita e irrimediabile sognatrice. “Vedo orizzonti dove gli altri disegnano confini”.
And the winner is… Teresa Ruglio, Miss Universe Malta 2019 ultima modifica: 2019-07-15T09:30:04+02:00 da Serena Villella

Commenti