World Nutella Day, una giornata all’insegna della dolcezza per celebrare in tutto il mondo la crema spalmabile più buona che ci sia. La giornata mondiale della Nutella è una festa globale che davvero non conosce confini e che fa incetta di fan e appassionati da un emisfero all’altro. Il World Nutella Day è nato nel 2007 grazie all’inventiva di una food blogger americana di nome Sara Rosso che, dopo la sua permanenza in Italia, ha deciso che tutto il mondo dovesse celebrare la crema alle nocciole della Ferrero: unica e inconfondibile. L’azienda, dal canto suo, ha creato un sito web (nutelladay.com) per tener aggiornati gli appassionati della Nutella su tutte le nuove iniziative promozionali. È anche possibile iscriversi per avere la possibilità di diventare Chief Nutella Ambassador!

World Nutella Day

Ma come è nata la Nutella? Facciamo un po’ di storia: quando il cioccolato scarseggiava, è nata l’idea di tritare e mescolare le nocciole che in Piemonte, dove ha sede la Ferrero, si trovavano in abbondanza. Subito ci si è resi conto che il gusto era strepitoso. La miscela di cioccolato e nocciole è confezionata prima in blocchi, poi nel 1951 è sperimentata la versione cremosa che è ulteriormente modificata nel 1963 per essere venduta in tutta Europa. Nel 1964 la crema al cioccolato e nocciole prende il nome di Nutella e ben presto varca i confini d’Italia e d’Europa diventando una golosità mondiale.

barattolo di nutella

È scientificamente provato che il cioccolato aumenta la dopamina nel nostro cervello infondendo un certo senso di benessere, di appagamento. Le nocciole ci danno energia e sono una fonte di intelligenza per il nostro cervello. La Nutella, miscela di cacao e nocciole, è davvero un alimento che delizia il nostro palato. Un comfort food che ci consola e ci regala una gustosa felicità nei momenti difficili e convulsi della nostra giornata.

Fonduta di Nutella e frutta a colazione

La crema di nocciole al cioccolato amata in tutto il mondo, può essere spalmata sul pane tostato o cotta all’interno di pasticcini, torte o altri prodotti da forno. Inoltre la Nutella, da conservare a temperatura ambiente, è anche un’ottima guarnizione per dessert come cialde, frittelle, toast e frutta. Vogliamo allora proporvi una fonduta di Nutella da preparare al mattino per una prima colazione ricca di gusto e di energia. Per preparare la fonduta basta sciogliere la Nutella a bagnomaria a cui unire della panna liquida per dolci su un fornello a fiamma bassa, fino a formare un composto omogeneo.

colazione world nutella day

La fonduta, che deve avere la consistenza di una vellutata, può essere accompagnata con della frutta mista come ad esempio fragole, mango, ananas, papaya, lamponi, kiwi e altro ancora. La vellutata di Nutella non si serve in porzioni singole ma si utilizzano dei bastoncini con cui prendere la frutta e intingerla nel composto di crema di nocciole e panna. L’importante è che il composto cioccolatoso sia preparato in un contenitore di ceramica che mantiene in caldo la preparazione cremosa. Chi lo preferisce può intingere nella vellutata anche della frutta secca o dei dolcetti di frolla. Il risultato è sempre garantito: un inizio di giornata all’insegna di una dolcezza senza fine!

World Nutella Day: dolcezza senza confini! ultima modifica: 2022-02-05T14:30:00+01:00 da Maria Scaramuzzino

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

Buona! 😍

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x