La Saluting Battery di Valletta è un’antica piattaforma cerimoniale da cui si sparano, due volte al dì, colpi di cannone a salve. Aperta al pubblico tutti i giorni, dalle 10 alle 17, sorge a fianco degli Upper Barrakka Gardens e a poca distanza dalla stazione degli autobus. Questo luogo offre una magnifica visuale. Dalla piattaforma, infatti, si possono ammirare le tre vicine città di Senglea, Cospicua e Vittoriosa e il Grand Harbour, il maestoso porto naturale di Malta.

Saluting Battery, vista dall'alto

Risalente al XVI secolo

La Saluting Battery risale alla seconda metà del ‘500, periodo in cui la capitale viene edificata dai Cavalieri dell’ordine di San Giovanni. Per quattro secoli essa conserva un ruolo cerimoniale e difensivo al tempo stesso. La utilizzano anche i francesi e i britannici. Realizzata esattamente nel luogo da cui, durante l’assedio di Malta del 1565, i cannoni d’artiglieria turchi spararono sul Forte Sant’Elmo, difeso dai Cavalieri, la batteria conosce un uso militare durante il blocco del 1798-1800 e nella seconda guerra mondiale.

Saluting Battery, sparo

Il restauro

Dalla Saluting Battery vengono sparati colpi di cannone a mezzogiorno e alle 16. Essa rappresenta una delle più note e affascinanti attrazioni della città. Restaurata nel 21esimo secolo, oggi si presenta così com’era nel tardo 1800, quando rivestiva un ruolo strategico di difesa. L’arsenale di armi di cui è dotata è stato spesso rifornito o ridotto, a seconda dei periodi storici. Grazie a quest’opera di rifacimento, i cannoni, che erano stati rimossi nel 1954 durante il tardo dominio britannico, sono di nuovo funzionanti. Oltre a essi, la batteria si arricchisce anche di un deposito di artiglieria, un magazzino di stoccaggio della polvere da sparo, una collezione di armamenti e un piccolo museo.

Gestita dalla Malta Heritage Trust

Dopo il restauro, la Saluting Battery era fornita di otto cannoni Blomefield originali da 24 libbre, realizzati tra il 1790 e il 1810. Nel 2011, gli stessi furono trasferiti in un museo e sostituiti con otto repliche funzionanti di SBBL da 32 libbre. Il lavoro di rifacimento è stato eseguito dal Malta Heritage Trust che lo ha terminato nel 2004 e oggi gestisce la piattaforma cerimoniale. Il progetto è stato finanziato dalla Malta Tourism Authority e dalla Bank of La Valletta.

Il porto, di fronte

Aperta ai turisti

La Saluting Battery viene utilizzata per festeggiare importanti avvenimenti politici, sociali e religiosi. Anche l’arrivo delle navi da crociera che ne facciano richiesta, viene salutato con gli spari dei cannoni (sei per l’esattezza). I turisti possono visitare la Batteria tutti i giorni, in autonomia o con visite guidate. Nel corso dell’anno, la piattaforma è chiusa solo a Natale, Capodanno, Venerdì Santo, Pasqua e ferragosto. Il biglietto di ingresso ha un costo di tre euro per gli adulti e di un euro per minori sotto i 16 anni. Presso di essa c’è un piccolo museo all’aperto dove sono esposti numerosi equipaggiamenti per pistole, nuclei e miniature di cannoni. Qui i visitatori hanno anche la possibilità di ascoltare o leggere la storia dell’isola.

(Foto: Saluting Battery Pagina Facebook)

Saluting Battery, la storica piattaforma cerimoniale di Malta ultima modifica: 2021-06-10T09:00:00+02:00 da Antonietta Malito

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

Wow!

😲

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x