La sicurezza stradale è qualcosa di molto serio che riguarda tutti noi, nessuno escluso. Ha come obiettivo la riduzione del numero e delle conseguenze degli incidenti su strada. Ci siamo mai chiesti cosa possiamo fare? Come possiamo rendere le strade più sicure?

Giocando si Impara

Tra le tante, importanti e valide campagne di sensibilizzazione alla sicurezza stradale, parliamo dell’evento che si svolgerà presso l’aeroporto civile di Comiso nell’ambito del progetto “Giocando si Impara”, il 10 maggio. Lo scopo è di far conoscere i principi base della sicurezza stradale. Queste preziose informazioni devono essere conosciute da tutti, cominciando dai più piccoli per arrivare poi fino ai più grandi. Il Parco sicurezza stradale dell’aeroporto civile di Comiso, è rivolto come primo step ai bambini dai 3 ai 10 anni e poi successivamente, ai bambini e ragazzi dagli 11 ai 18 anni.
L’obiettivo del percorso stradale, è quello dare consapevolezza ai futuri utenti, delle regole del codice della strada. Si propone di trasmettere, sotto forma di gioco, semplici ed importanti regole di prevenzione.

Parco sicurezza stradale

Sarà realizzato un vero percorso stradale, con segnaletica verticale/orizzontale, strisce  pedonali di ultima generazione che si accendono ed si illuminano rendendo visibile il passaggio di pedoni, semafori lampeggianti, corsie a  doppia circolazione stradale. Nell’area verde di cinquemila metri quadrati, i bambini potranno vivere il parco con iniziative di solidarietà e di sensibilizzazione per varie tematiche sociali. Nell’anno scolastico da settembre a maggio, gli studenti accompagnati dai docenti, vivranno il parco con tutti i servizi annessi. Inoltre, verranno accompagnati da operatori e collaboratori nell’area aeroporto, per avere consapevolezza di tutti i servizi annessi alla funzionalità, aeroportuale, vigili del fuoco, forze di polizia, torre di controllo. Un vero e proprio progetto educativo sia stradale che culturale.  Successivamente il tutto verrà sviluppato in classe con testi scritti, slogan, poesie della giornata vissuta al parco.

progetto giocando si impara
locandina dell’evento

In occasione dell’inaugurazione del parco, avremo il piacere di ospitare imprenditori maltesi per coinvolgerli in iniziative per eventi di sicurezza stradale nello Stato maltese. Sarebbe bello se il progetto fosse replicato con un parco della sicurezza stradale anche nella vicina Malta!

Associazione gruppo internazionale strade sicure

Tutto questo, rientra nel progetto dell’associazione gruppo internazionale strade sicure di cui è presidente Biagio Lisa. Biagio Lisa è anche presidente della Nazionale calcio vittime strada Onlus Roma, che ha la finalità di  sensibilizzare alle insidie della strada, attraverso il calcio e con l’organizzazione di eventi non solo sportivi ma anche culturali e musicali. Nell’anno 2019 sono in programma molte tappe della squadra in città italiane e all’estero. Tra queste menzioniamo, Spoleto, Firenze, Grosseto, Cosenza, Torino, Lisbona, Lugano, Malta, Milano.

Paola Stranges

Autore: Paola Stranges

Scrivo per www.italiani.it ed alcuni siti ad esso collegati, mi è sempre piaciuto scrivere fin da piccola . Per lavoro digito su portatile ma, per fermare i miei pensieri utilizzo la mia raccolta di quaderni, penne e articoli di cartoleria ai quali non posso rinunciare. Sono appassionata di cucina, amo viaggiare, fotografare, e guardare vecchi film, passerei ore a leggere poesie. Ho la fortuna di vivere su un’isola e nel tempo libero (poco), mi piace fare lunghe passeggiate rigorosamente vista mare

Parco sicurezza stradale, a Comiso “Giocando si impara” ultima modifica: 2019-04-03T09:00:48+02:00 da Paola Stranges

Commenti