La Virtu Ferries è orgogliosa di annunciare la nuova tratta Malta-Catania. Un secondo catamarano – oltre quello che collega La Valletta a Pozzallo – presto inizierà a viaggiare tra Malta e la Sicilia. Di recente anche la Ponte Ferries, la neonata compagnia competitor della Virtu Ferries, aveva annunciato la presenza di un nuovo traghetto veloce sulle acque che separano Malta dalla Sicilia. La notizia, come spesso accade nel libero mercato, ha immediatamente generato delle conseguenze a beneficio degli utenti. Infatti, un nuovo scenario si apre nelle linee di comunicazioni via mare.

nuovo catamarano San Giovanni Paolo II
Il catamarano San Giovanni Paolo II. Fonte: mobilità.org

Un servizio atteso da molti

Il nuovo servizio di collegamento marittimo della Virtu Ferries apre un’ulteriore linea di comunicazione turistica ed economica tra l’Italia e Malta. Al momento, solo la Virtu Ferries opera questo servizio tra il porto di La Valletta e quello di Catania. La corsa sarà effettuata fino a 6 volte la settimana e la durata del viaggio sarà di circa 4 ore e 15 minuti (ovviamente la durata della navigazione potrà variare a seconda della stagione. Gli operatori della Virtu Ferries consigliano sempre di fare una ricerca in tempo reale).

Il nuovo catamarano della Virtu Ferries

La Virtu Ferries ha comunicato alcune interessanti informazioni riguardanti il nuovo catamarano che collegherà Malta a Catania.

  • 800 passeggeri possono essere ospitati a bordo;
  • 156 veicoli o, in alternativa, 60 veicoli e 16 rimorchi possono essere ospitati all’interno del catamarano;
  • Partenze 6 giorni a settimana;
  • Possibilità di andata e ritorno in giornata;
  • Merce trasportata in poco più di tre ore.

Più collegamenti, più turismo

Clienti abituali, turisti, pendolari e commercianti accolgono con gran favore questo ampliamento delle possibilità di viaggio. La Virtu Ferries, che già collegava Malta al porto di Pozzallo, ha ora posto in essere un collegamento fondamentale con la città di Catania. Ricordiamo che Catania è anche una delle porte d’accesso al traffico marittimo proveniente dalla Campania. In alcuni periodi dell’anno ci sono traghetti che viaggiano dal porto di Napoli a quello di Catania con frequenza giornaliera. Il porto di Catania è vicino al centro città, alla stazione dei treni e alla strada statale, che porta al di fuori della città. I maltesi e gli italiani residenti a Malta potranno beneficiare ora di una scelta più ampia. A tal proposito ricordiamo brevemente le possibili opzioni:

  • Malta (La Valletta) – Pozzallo (con la compagnia Virtu Ferries);
  • Malta (La Valletta) – Catania (con la compagnia Virtu Ferries);
  • Malta (La Valletta) – Augusta (con la compagnia Ponte Ferries).

I clienti delle compagnie marittime si augurano che questo ampliamento del mercato possa impattare favorevolmente sul contenimento dei costi di viaggio. Una delle considerazioni che spesso fanno optare i turisti a favore dei voli aerei è proprio il problema dei prezzi. Prezzi contenuti e facilitazione nelle prenotazioni e acquisti dei biglietti potrebbero far crescere notevolmente l’utilizzo dei mezzi di trasporto via mare.

Malta-Catania: una nuova tratta per la Virtu Ferries ultima modifica: 2021-02-03T12:31:38+01:00 da Marzia Cipollone

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x