Għajn Tuffieħa è una delle più belle e tranquille spiagge di Malta. Appartenente al villaggio di Manikata, è un ampio arenile dalla sabbia rossastra, circondato da una vegetazione rigogliosa. Qui l’acqua del mare è limpida e i fondali sono bassi, ideali per la balneazione dei più piccoli, e ricchi di fauna marina. La baia è circondata da verdi colline, con viste spettacolari sul mare e sul paesaggio circostante.

Foto instagram di pop_cooper

Meta preferita dai turisti

Għajn Tuffieħa è una delle destinazioni preferite dai turisti di tutto il mondo. Gli stessi maltesi la prediligono ad altre spiagge, altrettanto belle e suggestive, come le vicine Golden Bay e Gnenja Bay, ma più affollate. Queste spiagge sono separate da formazioni rocciose naturali per cui ognuna ha le sue caratteristiche.

Dotata dei servizi necessari

Għajn Tuffieħa è il luogo ideale per rilassarsi e rigenerarsi. Dotata dei servizi necessari (un bar-ristorante, toilette, docce, wifi), dispone di sdraio e ombrelloni da noleggio. L’area è servita tutto il giorno da autobus, quindi è facilmente raggiungibile. Amata dai sub, che qui si immergono nelle acque cristalline dai riflessi verdi e azzurri, è anche consigliata a quanti praticano il trekking. Questi ultimi possono salire sul promontorio che divide l’insenatura da quella di Gnejna, percorrendo uno dei numerosi sentieri che si snodano dall’arenile. A Għajn Tuffieħa si possono praticare diverse attività acquatiche: non solo immersioni subacquee, ma anche snorkeling e sci nautico. Accanto agli scogli, inoltre, c’è una caletta frequentata dai nudisti, che qui possono stare a contatto diretto con la natura.

Foto instagram di pop_cooper

200 gradini conducono alla spiaggia

Għajn Tuffieħa è un angolo paradisiaco, raggiungibile da una scalinata di 200 gradini, facile da percorrere. Vi si accede da un parcheggio gratuito, dotato di un chiosco dove ci si può fermare a bere qualcosa di fresco. Intorno, dalla suggestiva cornice verde che si erge alle spalle della baia, giungono incantevoli profumi emanati dai numerosi fiori. Questa rigogliosa vegetazione offre delle piccole zone d’ombra dov’è possibile trovare un po’ di refrigerio nelle ore più assolate.

La torre di difesa

In cima alle scogliere rocciose, a ovest della baia di Għajn Tuffieħa, si trova un’antica torre di avvistamento. Edificata nel 1637, per proteggere il territorio dall’attacco di eventuali nemici, è una delle tredici torri di vedetta presenti sull’isola di Malta. Costruita dal Gran Maestro Giovanni Paolo Lascaris dei Cavalieri Ospitalieri, la torre di difesa è un’ulteriore attrattiva di questo luogo.

Ghajn Tuffieha - la torre di difesa
Foto instagram di pop_cooper

Ideale per le vacanze

Għajn Tuffieħa è una spiaggia ideale per grandi e piccoli. È frequentata prevalentemente da maggio a ottobre, quando il clima è favorevole e le temperature raggiungono i 25 – 30 gradi centigradi. In questa baia, attrezzata e tranquilla, è possibile trascorrere le vacanze serenamente, senza rinunciare al divertimento e al contatto con la natura.

Immagine di copertina Pagina facebook Għajn Tuffieħa 

Għajn Tuffieħa, la baia selvaggia dall’acqua cristallina ultima modifica: 2021-05-20T11:00:00+02:00 da Antonietta Malito

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

Che bellezza!

Bellissimo.

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x