Diciotto dicembre 2019. Una data tanto attesa, quanto storica. Nelle sale esce Star Wars Episodio IX l’ascesa di Skywalker, il capitolo che chiude ufficialmente la trilogia sequel di Guerre Stellari. Pezzo monumentale del cinema, della space opera specialmente, l’epopea affonda le sue radici nel lontano 1977, anno di rilascio della prima pellicola. Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti. I fan crescevano esponenzialmente, il franchise divorava record su record (è, oggi, il secondo più redditizio dopo l’MCU). Tant’è che è praticamente impossibile trovare qualcuno che non abbia minimamente sentito parlare di Star Wars. Certo, non sono mancate le polemiche. Specialmente sugli ultimi episodi, il pubblico si è spaccato sulla via intrapresa. I detrattori hanno dichiarato che la saga principale era, ormai, irrimediabilmente rovinata. Ciò non toglie il valore, culturale e cinematografico, dell’opera. Proprio a proposito, non mancano eventi e speciali attui a celebrare la Fine.

L’evento a tema Star Wars

Uno di questi, promosso dall’Eden Cinema permetterà agli appassionati di tuffarsi a bomba nel mondo che più amano. Nei giorni 21 e 22, si svolgerà un Red Carpet Cosplay con i personaggi principali e non della creatura di George Lucas. Il cosplay, lo accenniamo per i profani, è l’identificazione nel proprio character di riferimento, emulandone gesti, comportamenti e, ovviamente, indossandone le vesti. Il termine in sé, nasce dalle parole inglesi “costume” e “play”. Benché ormai sia riconducibile immediatamente alla tradizione nipponica, primi arcaici casi di cosplay apparvero negli USA. Tornando all’evento, grazie ad esso, vivere il finale della Skywalker Saga ha tutto un altro sapore. Il consiglio, per chiunque possa farlo, è di andarci. E inserire nel memoriale del proprio essere un tassello già unico di suo, ma maggiormente impreziosito.

Star Wars, Darth Vader
Star Wars, Darth Vader.

Di recente, Star Wars ha riacquisito nuova linfa grazie a The Mandalorian, serie tv esclusiva Disney+. Prodotta da Jon Favreau e già rinnovata per una seconda stagione, trova pieno appoggio negli spettatori di nuova e vecchia data. L’ennesima dimostrazione della grandezza di un capolavoro senza tempo.

Giovanni D. Putaro

Autore: Giovanni D. Putaro

Giovanni, 20 anni, studente di “Lettere moderne”. Appassionato di cinema, sport, fumetti e scrittura. • Commentatore ed opinionista per OkTennis dal 2016 • Recensore di Meganerd.it e RedCapes
Star Wars, “red carpet cosplay” per la fine della Skywalker Saga ultima modifica: 2019-12-20T09:00:00+01:00 da Giovanni D. Putaro

Commenti