Cinema Italia a Malta 2022 a partire dal 13 maggio, presso Spazju Kreattiv Cinema, con cinque film inediti a Malta. Cinema Italia a Malta è un’iniziativa dell’IIC La Valletta con Spazju Kreattiv, in collaborazione con la Faculty of Arts, M.A. in film studies della University of Malta e sotto il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia a Malta. Ecco i film che potremo vedere.

Venerdì 13 maggio, alle 20:30 America Latina un film di Damiano D’Innocenzo e Fabio D’Innocenzo.


La pellicola, chiude una trilogia iniziata con La terra dell’abbastanza, proseguita con Favolacce. Massimo Sisti, interpretato da Elio Germano, è il protagonista del film. Queste le parole della trama ufficiale di America Latina“Massimo Sisti è il titolare di uno studio dentistico che porta il suo nome. Professionale, gentile, pacato, ha una villa immersa nella quiete e una famiglia che ama. La moglie Alessandra e le figlie Laura e Ilenia la sua felicità, la ricompensa a un’esistenza improntata all’abnegazione e alla correttezza.Un giorno come un altro Massimo scende in cantina e l’assurdo si impossessa della sua vita”.

Sabato 14 maggio, alle 18:00 Futura, un film di Alice Rohrwacher, Francesco Munzi e Pietro Marcello

Il film, attraverso gli occhi dei giovani, è una riflessione sul nostro Paese e sul tempo che stiamo vivendo. I tre registi viaggiando per l’Italia, hanno raccolto le testimonianze di giovani tra i 15 e i 20 anni che hanno raccontato le proprie aspettative, i propri sogni, e la paura per il loro futuro. 

Sabato 14 maggio, alle 20:30 Freaks Out un film di Gabriele Mainetti

Freaks out, film diretto da Gabriele Mainetti, è la storia di quattro amici. Il film si svolge a Roma, nel 1943, durante la seconda guerra mondiale.

I quattro amici lavorano in un circo, gestito da Israel (Giorgio Tirabassi), che per loro è una sorta di figura paterna più che un boss. Quando quest’ultimo cerca di trovare una via di fuga che li allontani dal conflitto, scompare misteriosamente, lasciando i quattro soli e senza alcuna prospettiva. Matilde, Cencio, Fulvio e Mario si ritrovano improvvisamente senza quello che avevano prima, un circo che era sinonimo di famiglia e sicurezza.

Domenica 15 maggio, alle 17:30 Maschile Singolare (con Q&A) un film di Matteo Pilati e Alessandro Guida. Dopo il film ci sarà un incontro con lo sceneggiatore Giuseppe Paternò Raddusa


Il protagonista principale della pellicola è Antonio che è sposato da 12 anni con Lorenzo, il suo primo amore. Lorenzo però lo tradisce con un altro uomo con cui ha una relazione. Quando Antonio si ritrova disoccupato, decide di dividere l’affitto con Denis, un tipo stravagante che ascolta a tutto volume Verdi, Rossini e Puccini e ha molte storie con uomini sempre diversi. Grazie al suo talento in cucina Antonio troverà un lavoro in un panificio e poi frequenterà un corso di alta pasticceria.

Domenica 15 maggio, alle 20:30 Qui rido io un film di Mario Martone

Il film, ha come protagonista Toni Servillo nel ruolo del commediografo e attore napoletano Eduardo Scarpetta. Eduardo si barcamena tra il palco e un complesso nucleo familiare fatto di mogli, amanti e figli legittimi e illegittimi. In gioventù sposò Rosa De Filippo, di cui riconosce il figlio illegittimo, Domenico, e con la quale concepisce Vincenzo e Maria. Ha una relazione segreta con Anna, la sorellastra di Rosa, dalla quale ha già avuto due figli. Ma è Luisa, la nipote di Rosa, per la quale nutre i maggiori interessi e da cui sono nati Titina, Eduardo e Peppino.

Buona visione con Cinema Italia a Malta 2022

Cinema Italia a Malta 2022 ultima modifica: 2022-05-11T09:00:00+02:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x