Oggi, venerdì 8 maggio hanno suonato le campane e si sono sentiti fuochi d’artificio in tutta Malta, nell’ambito di un ampio programma culturale realizzato per commemorare il 75° anniversario dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, in cui Malta ha svolto un ruolo strategico.

Il Ministro José Herrera ha dichiarato che, originariamente, per commemorare questo anniversario era stato previsto un vasto programma di attività culturali. Tuttavia, le attuali circostanze hanno imposto all’associazione Festivals Malta dei cambiamenti, per adeguare il programma, alle direttive emesse per l’emergenza Coronavirus.

Campane a festa per il 75° anniversario della fine della seconda guerra mondiale ultima modifica: 2020-05-08T16:20:02+02:00 da Redazione

Commenti