Oggi, 17 marzo, in tutto il mondo si celebra San Patrizio. Il Saint Patrick’s Day è una ricorrenza particolarmente sentita in Irlanda, dove il santo è il patrono del Paese, ma ormai da anni questa festa è diventata popolare ovunque, soprattutto laddove vivono stabilmente nutrite comunità irlandesi. Anche Malta attende questo giorno, che è un’occasione per divertirsi e fare baldoria bevendo tantissima birra.

Festa di San Patrizio
La Festa di San Patrizio

Una festa tutta verde

In Irlanda, il 17 marzo, data della morte del vescovo e missionario Patrizio, è festa nazionale, pur non essendo il santo di origini irlandesi. Si pensa, infatti, che egli provenisse dal Galles o dalla Scozia. In questo giorno, in tutto il mondo si svolgono eventi e manifestazioni arricchite da parate. Dovunque predomina il verde. Chiunque partecipi alla festa si veste di questo colore, che simboleggia l’Irlanda, e sfoggia il trifoglio (shamrock) su cappelli, abiti e decori. Questa piccola pianta a tre foglie è associata al santo che la utilizzò per spiegare il concetto della Trinità (Padre, Figlio e Spirito Santo) nella sua missione di conversione al cattolicesimo.

17 marzo, trifoglio

Il significato del trifoglio

Una leggenda narra che quando San Patrizio si trovò di fronte al re di Tara (Laoghaire), chiese aiuto a Dio per poter spiegare al meglio il concetto di Trinità. Nel momento in cui abbassò lo sguardo a terra, vide un trifoglio e lo interpretò come risposta. La storia del santo è ricca di vicissitudini: rapito a soli 16 anni da pirati irlandesi, fu venduto come schiavo al re dell’Irlanda del Nord. Fuggito, si recò in Francia e qui divenne vescovo. Successivamente, Papa Celestino I gli affidò l’incarico di evangelizzare l’Irlanda.

San Patrizio

La parata maltese

Malta, il 17 marzo di ogni anno, vive questa festa con allegria ed entusiasmo. L’organizzazione della parata alla Valletta avviene annualmente ad opera del Circolo maltese. Il San Patrizio Day Parade parte alle 12 dal City Gate e prosegue verso Republic Street fino a Piazza San Giorgio. Proprio come accade in Irlanda e nel resto del mondo, i partecipanti alla festa si vestono di verde e indossano cappelli dalla forma cilindrica.

17 marzo, parata

Paceville, cuore del divertimento

L’usanza di indossare il cilindro si lega al leuprechan, uno gnomo della tradizione irlandese che secondo un’antica leggenda dispensa  fortuna e denaro a chi riesce a catturarlo. Ma questo giorno si festeggia anche bevendo molta birra e ballando. St. Julian’s, e particolarmente Paceville, diventano il posto ideale per lo svolgimento dei festeggiamenti. Questi si colorano di pittoresche sfilate di carri, gruppi di musica celtica e altri generi musicali, spettacoli di artisti di strada internazionali. A Malta, i festeggiamenti in onore di San Patrizio iniziarono per la prima volta a Floriana, per volere dei “Royal Fusiliers di Dublino”, un reggimento di fanteria irlandese. Le truppe cominciarono a celebrare questa giornata nel distretto di Balzunetta, dove erano di stanza.

17 marzo, si festeggia Saint Patrick’s Day ultima modifica: 2022-03-16T23:08:39+01:00 da Antonietta Malito

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x