WP_Error Object ( [errors] => Array ( [http_request_failed] => Array ( [0] => cURL error 28: Connection timed out after 5000 milliseconds ))[error_data] => Array ( )) Volare a Malta

Compagnie aeree a Malta

Il modo più semplice, economico e veloce di arrivare a Malta è volare come fa Peter Pan per raggiungere l’isola che non c’è, volando. Essendo sprovvisti di Trilly e polverina magica è meglio utilizzare i più tradizionali aeromobili.

Malta è connessa con l’Italia e l’Europa decisamente bene, dall’aeroporto di Luqa ci sono rotte quotidiane per Roma e Milano, Alitalia, AirMalta, Lufthansa, ad intervalli di un paio di giorni con Ryan Air ed AirMalta verso Venezia, Treviso, Pisa, Bologna, Bergamo Orio al Serio, Torino, Bari, Trapani.

Quanto costa? Dipende dalla stagione e dalla compagnia. Per le rotte di linea Alitalia ed altre siamo approssimativamente sui 150/200 Euro a/r in classe economy, con AirMalta le tariffe scendono un pochino e si possono anche trovare delle offerte a 44 Euro/tratta/persona. RyanAir è oscillante, nei mesi più “caldi” si può pagare anche più di 100 Euro/tratta, nei mesi più “freddi” si vola anche a meno di venti Euro/tratta.

L’aeroporto di Luha a Malta funziona molto bene, difficilmente ci sono file al controllo di sicurezza ed il banco check-in è bello ampio. Vale sempre la regola di arrivare un’ora e mezza, due ore prima della partenza. All’interno non manca nulla, se volete fare colazione preparatevi ad un piccolo salasso, come in quasi tutti gli aeroporti d’altronde, circa 6 Euro per un cappuccino ed una brioche! In compenso c’è il wifi gratuito (che funziona), in genere si trova sempre posto a sedere anche per i voli low cost, c’è un pianoforte in mezzo alla sala d’aspetto dove talvolta qualche “pianista turista per caso” si mette a suonare qualcosa per far trascorrere il tempo piacevolmente alla platea in partenza, carina questa idea!

Non ci sono tunnels per raggiungere gli aeroplani, talvolta si usano i bus per arrivare alla scaletta. Per chi viaggia con bambini è possibile arrivare fino all’aeroplano con il passeggino e lasciarlo alla base della  scaletta.

L’aeroporto si raggiunge nel modo più economico possibile con i bus di Public Transport Malta, 1,30 Euro/tratta, sono contrassegnati con la X (X1, X2, etc), se non ci si trova vicinissimi all’aeroporto è meglio  prevedere un’ora di percorso almeno in quanto i tragitti sono abbastanza arzigogolati. Ci sono poi i taxi, circa 20 Euro da Saint Paul’s Bay ad esempio, o i trasporti collettivi (7 Euro persona) che vanno prenotati con un certo anticipo, chiedete a qualche agenzia turistica o al banco della reception del vostro albergo. Se in aeroporto ci arrivate con la vostra auto, anche a noleggio, partite sempre con lauto anticipo, specialmente nelle ore di punta come al mattino presto, intorno alle ore 8.00 oppure alle 5 del pomeriggio, un incidente che blocca il traffico non è cosa rara ed a Malta quando succedono di questi imprevisti nessuno sposta l’auto sino a quando non arriva la polizia, anche per uno sciocco tamponamento!

Fate attenzione che nella corsia partenze non è permessa la sosta o la fermata senza guidatore neppure per un minuto, ci sono molti controlli e le multa fioccano istantaneamente.

Se arrivate a Malta per la prima volta appena usciti dal settore ritiro bagagli sulla sinistra trovate le principali compagnie di noleggio auto internazionali, se no un po’ più in la’, proprio di fronte, c’è il banchetto dove si paga il taxi in base a destinazione e numero di persone, apprezzabile sistema che elimina il problema di sapere quale è il giusto prezzo o quello furbetto

Volare a Malta ultima modifica: 2015-04-29T17:39:17+00:00 da Redazione

Comments