Malta è uno Stato cattolico ed il Natale è una festa particolarmente sentita. Tutte le parrocchie delle tante città maltesi si danno da fare per allestire il presepe più bello.

il presepe nella tradizione di Natale

I presepi a Malta

In questo periodo, in tutto l’arcipelago maltese, vengono organizzati grandi festeggiamenti. In ogni località si allestiscono scene della natività, presepi e funzioni religiose caratterizzate dai tipici canti natalizi, ovunque ci sono illuminazioni natalizie e simboli del Natale che ci introducono in un clima non solo religioso ma anche festoso.

Durante il periodo dell’Avvento tutte le chiese parrocchiali barocche presenti sulle isole acquistano tratti ancora più solenni e maestosi. I loro interni vengono decorati in rosso carminio e gli altari sono ornati di fiori.

Tutte le chiese dispongono di un proprio calendario degli eventi, che vanno dalla processione di Giuseppe e Maria ai canti intonati dai bambini per le strade dei centri abitati. Insomma un’atmosfera da vivere con la propria famiglia e da non perdere assolutamente.

Per vivere un’atmosfera spirituale, l’ideale è andare  alla co-cattedrale di S. Giovanni, a Valletta, e partecipare ai canti a lume di candela.

presepe artigianale

I presepi a Birkirkara

A Birkirkara al Ċentru Parrokkjali San Ġużepp, viene organizzata un’esposizione di presepi preparati da privati. L’orario di apertura è dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 16:00 fino alle 20:00.

I presepi vengono allestiti sia nelle case private sia nelle cappelle. La visita al presepe è un’abitudine molto diffusa nel periodo natalizio. Molti abitanti delle isole amano trascorrere il proprio tempo libero per andare a vedere il ‘presepju’.

Alcuni presepi, costruiti dalle abili mani degli artigiani locali, sono molto elaborati e complessi, caratterizzati anche da particolari sistemi meccanici che permettono di far muovere autonomamente le statuine.

Enjoy!

 

 

 

 

 

 

 

 

Paola Stranges

Autore: Paola Stranges

Scrivo per www.italiani.it ed alcuni siti ad esso collegati, mi è sempre piaciuto scrivere fin da piccola . Per lavoro digito su portatile ma, per fermare i miei pensieri utilizzo la mia raccolta di quaderni, penne e articoli di cartoleria ai quali non posso rinunciare. Sono appassionata di cucina, amo viaggiare, fotografare, e guardare vecchi film, passerei ore a leggere poesie. Ho la fortuna di vivere su un’isola e nel tempo libero (poco), mi piace fare lunghe passeggiate rigorosamente vista mare

Il presepe nella tradizione maltese ultima modifica: 2017-12-12T09:29:31+00:00 da Paola Stranges

Comments