L’ isola di Gozo fa parte dell’arcipelago maltese. Ma come si fà  a raggiungerla? Ecco a voi la guida per utilizzare il Gozo Ferry, il traghetto che da Malta vi porta a Gozo e viceversa.

Dove prenderlo?

Il servizio Gozo Channel è servito da Ċirkewwa, locGozo Ferry Cirkewwaalità poco distante da Mellieħa.
Lì, troverete il porto dove attraccano i piccoli traghetti per Gozo, che trasportano veicoli e passeggeri. Sbarcherà a Mġarr di Gozo (una città omonima si trova nell’isola di Malta, nei pressi di Mosta).

Come raggiungere il Gozo Ferry?

Per arrivare al porto è possibile andare in automobile, in taxi o in autobus.
Se si volesse andare col proprio mezzo senza volerlo imbarcare, è possibile parcheggiare in un area riservata. Ovviamente i posti sono limitati.
Nel caso si preferisse andare in autobus, la fermata consigliata è Ċirkewwa1, servita dai bus numero 41, 42, 101, 221, 222, X1, X1A, X1B e dal notturno N11. Per trovare l’autobus più conveniente dal vostro punto di partenza potete cliccare sul link Ċirkewwa Routs. Per saperne di più sulle linee e le fermate della Malta Public Transport vi consigliamo di leggere anche Tallinja e Malta Public Transport: ecco come fare.

Gli orari

Gli orari di imbarco delle tratte Ċirkewwa-Mġarr e Mġarr-Ċirkewwa sono costantemente aggiornate, oltre ad avere degli orari fissi estivi e invernali. Per trovare la tabella sempre aggiornata con orari e avvisi cliccate su Gozo Ferry Schedules.

I costi

La prima cosa da sapere è che quando vi imbarcherete da Ċirkewwa, non pagherete alcun biglietto. Infatti, la biglietteria si trova solamente al porto di Mġarr e i prezzi sono differenti se siete residenti a Malta o Gozo o se siete turisti. Generalmente il costo del biglietto per gli adulti è di 4.65€, per i bambini 1,15€ e per automobile più il guidatore complessivamente di 15,70€. Per tutte le altre tariffe, potete visionarle su Gozo Ferry Fares Ticketing.

gozo

 

Paola Stranges

Autore: Paola Stranges

Scrivo per www.italiani.it ed alcuni siti ad esso collegati, mi è sempre piaciuto scrivere fin da piccola . Per lavoro digito su portatile ma, per fermare i miei pensieri utilizzo la mia raccolta di quaderni, penne e articoli di cartoleria ai quali non posso rinunciare. Sono appassionata di cucina, amo viaggiare, fotografare, e guardare vecchi film, passerei ore a leggere poesie. Ho la fortuna di vivere su un’isola e nel tempo libero (poco), mi piace fare lunghe passeggiate rigorosamente vista mare

Gozo: come arrivarci? ultima modifica: 2017-11-26T12:45:28+00:00 da Paola Stranges

Comments