WP_Error Object ( [errors] => Array ( [http_request_failed] => Array ( [0] => cURL error 28: Connection timed out after 5000 milliseconds ))[error_data] => Array ( )) I dolci maltesi nel periodo pasquale

Żeppoli di San Giuseppe.
San Giuseppe viene celebrato il 19 marzo con una grande festa a Rabat, Malta. I dolci tradizionali di questa festività religiosa sono le frittelle di San Giuseppe, palline di pastella a base di zucchero, farina, uova fritte in olio bollente e farcite con ricotta fresca. Sono chiamate Żeppoli o Sfineg ta’ San Gużepp – St Joseph’s fritters. Questo dolce di origine italiana è tipico del sud Italia, lo potete trovare anche in Calabria, Puglia e Sicilia.Zeppoli

Dolci pasquali

Kwareżimal – è un biscotto tradizionale maltese a base di farina di mandorla. Questi biscotti hanno radici nella tradizione maltese, venivano consumati durante il periodo quaresimale, periodo di astinenza e digiuno da cibi grassi.
Infatti il Kwareżimal, deriva dalla parola quaresima, era uno dei pochi dolci permessi in quanto confezionato con sole mandorle, zucchero, scorza di limone e acqua ai fiori di arancio.
Tutt’oggi, questo tipo di biscotto è molto diffuso nel periodo pre-pasquale, è infatti possibile acquistarlo in molti supermarket e pasticcerie. Esiste anche una versione più economica a base di arachidi tritati, vi consigliamo di leggere attentamente l’etichetta e di assaggiare gli originali, sono deliziosi.

Kwarezimal

Karamelli tal-Harrub – Carruba dolci
Un altro dolce tradizionale quaresimale che non contiene uova e grassi è Karamelli tal-Harrub, dolci Carob ossia sciroppo di caruba bollito. Come per i Kwareżimal, anche a questi biscotti viene sostituito lo sciroppo di caruba con dello zucchero. Essi sono principalmente venduti per strada e consumati il Giovedi Santo ed il Venerdì Santo.Karamelli tal-Harrub

Figolla
Il Figolla è un dolce composto da due strati di pasta ripieno di mandorle, zucchero e canditi con glassa o cioccolato fuso. Solitamente vengono regalati con le uova di cioccolato e simboleggiano la Pasqua. Il figolla può essere realizzato in diverse forme, agnellini, stelle, uomini…i bambini diventano matti a cercare la forme che gli piacciono di più.
Curiosità, molti bambini li portano in dono durante la processione pasquale.

Figolla1

Cercate anche il Qaghaq tal-Appostli – un tipico pane chiamato pane dell’Apostolo, ha una forma anulare e viene venduto per strada principalmente il Giovedi Santo, quando le chiese sono aperte fino a tardi per le sette visite ed il Venerdì Santo durante le imponenti processioni religiose raffiguranti le stazioni della croce – assolutamente da vedere!

Qaghaq tal-Appostli

Good Friday Procession

 

I dolci maltesi nel periodo pasquale ultima modifica: 2015-03-10T22:37:21+00:00 da Redazione

Comments